Project Description

Dopo la nascita della fondamentale Accademia di San Carlos sotto la protezione dell’Accademia di San Fernando, la maestà del mondo classico entra a Valencia, essendo evidente in chiese come il Tempio o San Joaquín (Royal College of the Pious Schools), palazzi come il Condes de Cervelló e spazi dedicati all’arte come Teatro Principale o civile funzionale come l’attuale Palazzo di Giustizia. Nella sua trasformazione, la città vedrà allargate le sue strade e piazze, abbellendole con splendidi giardini in un processo di cambiamento che intende lasciare alle spalle la variegata bellezza della Valencia medievale. L’architettura, l’urbanistica e le arti, segnate da fatti storici definitivi, danno forma a una nuova città che continuerà ad essere visibile fino ad oggi.